Prestiti immediati Banco di Sardegna: finanziamenti rapidi e veloci, migliori offerte di Ottobre 2022

La banca di cui tratteremo si distingue per svolgere diverse attività legate all’intermediazione finanziaria. Nonché per offrire una vasta gamma di servizi, nei riguardi delle istituzioni, dei privati e delle aziende. Può vantare sull’azione di molte filiali. Alcune di esse sorgono all’interno di importanti città italiane, ma la maggior parte si trovano nel territorio sardo. In merito ai prestiti, l’istituto di credito sardo offre delle soluzioni a condizioni favorevoli e all’insegna della flessibilità.

I finanziamenti proposti sono di vario genere. Ogni soluzione si ritiene concepita per andare incontro alle esigenze di particolari categorie di persone. La banca promuove anche formule classiche, come la cessione del quinto, praticabile tuttavia soltanto da parte di chi risulta come lavoratore dipendente o pensionato.

Le soluzioni di prestito migliori

Il prestito green si ritiene senz’altro tra le soluzioni di prestito di maggior rilevo proposte dall’istituto di credito sardo. E’ richiedibile soltanto da parte di coloro che desiderano rilevare dei beni di locomozione di nuova concezione. Ci si riferisce in particolare alle macchine con motore elettrico o ibrido, nonché alla biciclette elettriche.

La formula è valida anche per l’acquisto di dispositivi innovativi, caratterizzati per influire in modo favorevole sul risparmio energetico. Ma la soluzione in esame si ritiene adatta anche per chi volesse compiere degli investimenti destinati ad opere di riqualificazione energetica. L’importo finanziabile parte da un minino di tremila fino per arrivare ad un limite di settantacinquemila euro. Il tasso annuo nominale applicato è fisso e di solito si attesta al di sotto di sei punti percentuali. Mentre il periodo di restituzione va da otto a dieci anni.

La banca propone inoltre diverse soluzioni di prestito personale. La formula classica prevede che si possano chiedere cifre comprese tra tremila e trentamila euro. Il periodo di restituzione è ammesso che avvenga in un lasso temporale compreso tra uno e dieci anni. Il tasso d’interesse è fisso e solitamente non è superiore al 6%.

L’istituto di credito in questione offre l’opportunità di eseguire l’itera procedura a livello telematico, qualora il cliente avesse la possibilità di svolgere le funzioni di internet banking o avesse un’apposita applicazione. Con questi sistemi sarebbe possibile compiere una serie di simulazioni prima di trasferire la documentazione necessaria e di vincolarsi. All’interno della categoria dei prestiti personali si annoverano delle formule estremamente rapide e facili da ottenere: il mini prestito e il prestito leggero.

Le altre tipologie di prestito

Il prestito futuro garantito è destinato a coloro chi si trovano in un’età compresa tra diciotto e quarant’anni. Che desiderano iscriversi ad un corso universitario o di alta formazione professionale. La durata della restituzione va da tre e quindici anni. Il tasso d’interesse che si applica è fisso e favorevole. In questa formula lo Stato, tramite il Fondo Consap, garantisce fino al 70% della cifra finanziata. Di simile natura è il prestito per giovani, che vanno da 18 a 35 anni. L’importo richiedibile è incluso tra cinquecento e quindicimila euro. La durata del rimborso arriva ad un limite di dieci anni.

Si annovera inoltre il prestito agevolato per disabili, concepito per facilitare l’acquisto di ausili o dispositivi che possano risultare di aiuto all’esistenza del malato. La cifra erogabile è compresa tra mille e quindicimila euro. La durata della restituzione non supera il limite di dieci anni. L’accredito è ammesso che avvenga anche nei confronti dei familiari del malato. Infine l’istituto di credito in esame propone il prestito grande, destinato alle famiglie che hanno appena avuto un figlio. Con questa formula si può chiedere un capitale compreso tra cinquecento e cinquemila euro. La restituzione si prevede che avvenga in un periodo che va da uno a tre anni. Il tasso di interesse applicato è fisso.